Peso alimenti cotti e crudi

Peso alimenti crudi e cotti: guida alla conversione

Quanti si sono chiesti almeno una volta nella vita come cambia il peso degli alimenti dopo la cottura? Le esigenze possono essere diverse. Sicuramente, quando si cucina per tutta la famiglia ma si è a dieta, pesare il cibo crudo può essere un problema o comunque non ci agevola, ciascuno ha le proprie porzioni e non è facile “riconoscere” il proprio pezzo dopo la cottura. Un altro esempio che mi viene in mente è legato alla mia abitudine di cucinare grandi quantità di cibo in anticipo per poi conservarlo in congelatore già porzionato.

Ogni alimento cambia peso in base al tipo di reazione che ha al contatto con il calore oppure per la presenza di buccia o noccioli oppure può variare a seconda del contenuto di acqua e di fibre nonché, come accennato, del tipo di cottura. Ad esempio, la pasta e il riso hanno un aumento di peso del 100%, al contrario la carne e il pesce perdono liquidi in cottura e quindi si ha una riduzione di peso da un minimo del 10% fino ad un massimo del 35%. Le verdure a foglia, come spinaci e bietole, con la bollitura perdono il 15-20% del peso mentre gli ortaggi, come rape e zucchine, con la bollitura perdono intorno al 10%.

Facciamo qualche esempio! Quanto pesano 70 gr di penne dopo la cottura?

Dalle tabelle in fondo all’articolo, in Cereali e derivati, si legge che 100gr di pasta di semola corta cruda corrispondono a 202 gr da cotta. Applicando una formula, risultato della proporzione matematica    100 ∶ 202  = 70 ∶ x dove x è, appunto, la quantità da calcolare,

si ottiene il peso cotto che corrisponde a 70 gr di penne crude:

L’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN) ha creato delle tabelle di riferimento per la maggior parte degli ingredienti che indicano come varia il peso dopo il processo di cottura.

 

 

Cereali e derivati

Alimento

Peso crudo (gr)

Peso cotto (gr)

Pasta all’uovo secca

100

299

Pasta di semola corta

100

202

Pasta di semola lunga

100

244

Riso brillato

100

260

Riso parboiled

100

236

Tortellini freschi

100

192

Legumi

Alimento

Peso crudo (gr)

Peso cotto (gr)

Fagiolini

100

95

Fave

100

80

Piselli (freschi)

100

87

Ceci (secchi)

100

290

Fagioli (secchi)

100

242

Lenticchie (secche)

100

247

Verdure e Ortaggi – METODO DI COTTURA: BOLLITURA

Alimento

Peso crudo (gr)

Peso cotto (gr)

Agretti

100

86

Asparagi

100

96

Bieta

100

86

Broccoletti a testa

100

96

Broccoletti di rapa

100

95

Carciofi

100

74

Cardi

100

60

Carote

100

87

Cavolfiore

100

93

Cavoli di Bruxelles

100

90

Cavolo broccolo verde ramoso

100

57

Cavolo cappuccio verde

100

99

Cavolo verza

100

100

Cicoria di campo

100

100

Cicoria di taglio coltivata

100

80

Cipolle

100

73

Finocchi

100

86

Funghi

100

60

Patata con buccia

100

100

Patata pelata

100

87

Porri

100

98

Rapa

100

93

Spinaci

100

84

Topinabur

100

100

Zucchine e zucche

100

90

Verdure e Ortaggi – METODO DI COTTURA: ARROSTIMENTO

Alimento

Peso crudo (gr)

Peso cotto (gr)

Funghi

100

40

Melanzane

100

40

Peperoni

100

80

Radicchio

100

80

Zucchine/Zucca

100

40

Carne – METODO DI COTTURA: BOLLITURA

Alimento

Peso crudo (gr)

Peso cotto (gr)

Bovino adulto magro

100

66

Pollo (petto)

100

90

Pollo (coscio)

100

76

Tacchino (petto)

100

98

Tacchino (coscio)

100

70

Carne – METODO DI COTTURA: ARROSTIMENTO

Alimento

Peso crudo (gr)

Peso cotto (gr)

Bovino adulto magro

100

54

Bovino adulto fettina

100

73

Pollo (petto)

100

89

Pollo (coscio)

100

80

Tacchino (petto)

100

89

Tacchino (coscio)

100

80

Pesce – METODO DI COTTURA: BOLLITURA

Alimento

Peso crudo (gr)

Peso cotto (gr)

Alici

100

85

Cefalo

100

85

Cernia (fresca)

100

86

Cernia (surgelata)

100

86

Dentice (fresco)

100

85

Dentice (surgelato)

100

85

Merluzzo (fresco)

100

86

Merluzzo (surgelato)

100

83

Orata (fresca)

100

86

Orata (surgelata)

100

80

Pesce spada

100

80

Sgombro

100

65

Sogliola (fresca)

100

83

Spigola (fresca)

100

86

Spigola (surgelata)

100

86

Rombo

100

80

Tonno fresco

100

80

Pesce – METODO DI COTTURA: ARROSTIMENTO

Alimento

Peso crudo (gr)

Peso cotto (gr)

Alici

100

65

Anguilla

100

72

Cefalo

100

75

Cernia (fresca)

100

79

Cernia (surgelata)

100

80

Dentice (fresco)

100

71

Dentice (surgelato)

100

75

Merluzzo (fresco)

100

68

Merluzzo (surgelato)

100

69

Orata (fresca)

100

79

Orata (surgelata)

100

75

Pesce spada

100

70

Sgombro

100

70

Sogliola (fresca)

100

70

Spigola (fresca)

100

75

Spigola (surgelata)

100

76

Rombo

100

70

Tonno fresco

100

74

Trota

100

73

 

 

 

 

2 Commenti

  • Maria 11 settembre Reply

    Come faccio a calcolare i fagiolini da crudi a bolliti?

    • Anna 23 settembre Reply

      Ciao Maria 🙂
      Nella tabella, sotto alla voce “legumi” c’è la conversione per i fagiolini: 100gr pesati crudi corrispondono a 95gr di fagiolini bolliti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.