Torta vegan di grano saraceno con cacao e cannella

È un sabato di ottobre, di quelli caldi e soleggiati, che ti butta fuori dal letto e ti dice “esci e fai una lunga passeggiata rigenerante in questa fantastica città”. Detto, fatto! 😄 Dopo un primo tratto in metropolitana, sono scesa in centro e ho camminato per circa 40 minuti prima di arrivare in Villa Pamphili. Dopo una mattinata e una pausa pranzo immersa nel verde, mi sono incamminata per tornare a casa, sempre a piedi, ma … ahimè, il mio caro amico mal di testa è diventato sempre più pressante e ho deciso di salire sul primo bus per ritornare presto. Ma…tornata a casa, mi sono svestita, ho messo a  posto un po’ di cose, sono andata in cucina per mangiare qualcosa prima di prendere un analgesico e mi ha assalito una voglia matta e disperatissima di cucinare qualcosa che mi sono dimenticata anche di avere il mal di testa! 😄

Insomma, è nata così una torta dell’amata categoria dei #senza particolarissima per il sapore della farina di grano saraceno a cui ho aggiunto anche della cannella in polvere. Si tratta di una torta senza glutine al cacao che potreste provare a personalizzare usando un’altra farina senza glutine come quella di riso oppure una farina di soia e, se non vi piace la cannella, potreste usare un’aroma diverso. Io ho già in mente una nuova versione bianca con la farina di ceci. 😍

Torta di grano saraceno, cacao e cannella

Ultima nota … È una ricetta vegana perché è senza burro, senza latte e senza uova.

Ingredienti
TORTIERA CON Ø Di 24cm
  • 400 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di zucchero di canna integrale
  • 40 gr di cacao amaro
  • 500 ml di acqua temperatura ambiente
  • 120 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio scarso di cannella in polvere
Procedimento
  1. In una ciotola unite inizialmente la farina di grano saraceno e l’acqua usando una frusta (basta anche un cucchiaio).
  2. Aggiungete lo zucchero, il cacao amaro setacciato e l’olio di semi e mescolate il tutto sempre usando la frusta fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  3. Preriscaldate il forno a 170°C se ventilato e 190° se statico e inburrate la teglia.
  4. Aggiungete il lievito setacciato al composto e incorporatelo bene.
  5. Quando avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo, trasferite il tutto nella teglia e cuocete in forno per circa 40 minuti.
  6. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare prima di spolverizzarla con zucchero a velo.
Tabelle nutrizionali
Diamo i numeri!

Ho preparato per voi una comoda tabella contenente i valori nutrizionali dei singoli ingredienti e del totale. I conti sono sia per 100gr di prodotto sia per porzione.
Cliccate sulla tabella per ingrandire l’immagine.

Valori nutrizionali

Conteggio dei Carboidrati

per quelli che contano

Se vuoi saperne di più sul conteggio dei carboidrati (CHO), clicca qui.

Scopri in questo articolo le tre fasi per l’apprendimento del conteggio dei carboidrati e perché è utile nella gestione del diabete.

A questo punto, ti sarà d’aiuto leggere un esempio concreto sul conteggio dei carboidrati in modo da familiarizzare con i calcoli che seguono.

Per una porzione di alimento, quanti grammi di CHO ci sono? E quanta insulina devo fare?

Una porzione di torta vegan di grano saraceno contiene 35,25gr di CHO. Per ottenere la quantità di insulina da fare è sufficiente dividire la quantità di CHO totali per il rapporto I/CHO.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.