Burger di miglio spinaci e ceci

Burger di miglio, spinaci e ceci

Il miglio è un cereale dalle mille proprietà che si presta a diversi tipi di ricette, anche nell’ambito dello svezzamento dei bambini. Viene consumato dopo la decorticazione, in quanto gli strati che costituiscono la parte non commestibile non sono digeribili.

Ideale per zuppe, minestre, insalate fredde, per ripieni, per polpette e polpettoni ed è ottimo nei dolci. Si accompagna a verdure, carne e pesce.
Oggi l’ho cucinato per l’insalata fredda da portare domani in ufficio, per la pausa pranzo, e ho pensato di triplicare la quantità per realizzare dei burger vegetali da surgelare. Sono un piatto unico in quanto non manca nulla: i carboidrati provenienti dal miglio, le proteine vegetali dei ceci e le fibre degli spinaci. Perfetti no?  😎 

Ingredienti
per 2 persone
  • 100 gr di miglio decorticato
  • 150gr di spinaci (peso da cotti)
  • 240gr di ceci (peso da cotti)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale q.b.
Procedimento
  1. Tenete in ammollo il miglio per circa 8 ore.
  2. Versatelo in acqua bollente e salata per 20 minuti circa e poi scolate. I tempi di cottura sono indicativi in quanto possono variare a seconda della varietà e provenienza del prodotto e del tipo di preparazione che si vuole ottenere.
  3. Non avendo dei ceci secchi in dispensa, ho utilizzato quelli in barattolo già cotti e che contengono solo acqua e sale, senza alcun tipo di conservante. Li ho sgocciolati e sciacquati per eliminare sia l’acqua di conservazione che il sale. Il peso dei ceci sgocciolati è di 240gr.
  4. Mettete in una pentola poca acqua con poco sale e, appena bolle, buttate gli spinaci. Nel mio caso, ho utilizzato gli spinaci surgelati in foglia quindi ho aggiunto i cubetti (circa 3) senza scongelarli. Fate cuocere al massimo 7-8 minuti, girando di tanto in tanto. Scolate con uno scolapasta e, quando avranno perso l’acqua di cottura, strizzateli ancora leggermente.
  5. In un minipimer, versate sia gli spinaci bolliti che i ceci e frullate. La consistenza dipenderà dal vostro gusto, io ho frullato solo pochi minuti in modo che i ceci fossero a pezzi piccoli ma non a crema.
  6. In una ciotola versate il miglio decorticato, il composto di ceci e spinaci e i due cucchiai di olio extravergine di oliva e mescolate con l’aiuto di un cucchiaio. L’impasto è appiccicoso, l’ideale per essere lavorato.
  7. A questo punto siete pronti a creare i vostri burger di miglio, ceci e spinaci: dall’impasto prelevatene una porzione e, con l’aiuto delle mani, create delle palline e poi appiattite per formare dei dischi. La grandezza dei miei burger è tale da ricavarne 4, ovvero 2 ciascuno. Se non li mangiate subito, potete metterli in un contenitore con coperchio separandoli con dischetti di carta forno e surgelarli. In caso contrario, rivestite una teglia con carta da forno e cuocete in forno ventilato a 200° per 15 minuti circa.
Tabelle nutrizionali
Diamo i numeri!

Ho preparato per voi una comoda tabella contenente i valori nutrizionali dei singoli ingredienti e del totale. I conti sono sia per 100gr di prodotto sia per porzione.
Cliccate sulla tabella per ingrandire l’immagine.

Valori nutrizionali

Conteggio dei Carboidrati

per quelli che contano

Se vuoi saperne di più sul conteggio dei carboidrati (CHO), clicca qui.

Scopri in questo articolo le tre fasi per l’apprendimento del conteggio dei carboidrati e perché è utile nella gestione del diabete.

A questo punto, ti sarà d’aiuto leggere un esempio concreto sul conteggio dei carboidrati in modo da familiarizzare con i calcoli che seguono.

Per una porzione di alimento, quanti grammi di CHO ci sono? E quanta insulina devo fare?

Una porzione di 2 burger di miglio spinaci e ceci contiene 60,71gr di CHO. Per ottenere la quantità di insulina da fare è sufficiente dividire la quantità di CHO totali per il rapporto I/CHO. 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.