Torta al cacao vegan

Torta cacao all’acqua vegan

La settimana sta per finire e ci prepariamo per un lungo weekend al mare, ringraziando il santo patrono di Roma per questa giornata in più di relax! 😆

Tra una valigia e un borsone, ho deciso di cucinare una torta leggera per la colazione, piccola quanto basta per 3 giorni ma altrettanto buona da finirla prima! 😆 Ho ripescato una vecchia ricetta, forse una delle prime vegane, velocissima e davvero facile. La torta integrale al cacao vegan è all’acqua e senza uova, oltre che senza burro e senza lievito. Provatela anche voi e ditemi se è soffice e saporita come una torta “normale”!

Ingredienti
TORTIERA CON Ø DI 18 CM
  • 250 gr di farina integrale
  • 100 gr di zucchero di canna integrale
  • 50 gr di cacao amaro
  • 60 gr di olio di semi di girasole
  • 50 ml di acqua
  • 200 ml di latte vegetale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • sale q.b.
  • 1 fialetta di aroma vaniglia
Procedimento
  1. Versate la farina integrale, lo zucchero, il cacao amaro setacciato, il bicarbonato e il sale in una ciotola e mescolate.
  2. Versate in un boccale l’acqua, l’aceto di mele, il latte (io ho usato il latte di mandorle) e l’aroma e miscelate con un cucchiaio.
  3. Versate a filo gli ingredienti liquidi nella ciotola e mescolate con un cucchiaio di legno fino a rendere tutto il composto omogeneo come una crema. Io ho usato le fruste elettriche, sono più pratiche e meno stancanti ma non sono necessarie. Gli ingredienti dovranno amalgamarsi per bene fino a ottenere un impasto morbido.
  4. Oleate e infarinate la tortiera, versate il composto e infornate in forno ventilato a 160° per 30′ circa. Se usate un forno statico allora la temperatura indicativamente è di 180°.
Tabelle nutrizionali
Diamo i numeri!

Ho preparato per voi una comoda tabella contenente i valori nutrizionali dei singoli ingredienti e del totale. I conti sono sia per 100gr di prodotto sia per porzione.
Cliccate sulla tabella per ingrandire l’immagine.

Valori nutrizionali

Conteggio dei Carboidrati

per quelli che contano

Se vuoi saperne di più sul conteggio dei carboidrati (CHO), clicca qui.

Scopri in questo articolo le tre fasi per l’apprendimento del conteggio dei carboidrati e perché è utile nella gestione del diabete.

A questo punto, ti sarà d’aiuto leggere un esempio concreto sul conteggio dei carboidrati in modo da familiarizzare con i calcoli che seguono.

Per una porzione di alimento, quanti grammi di CHO ci sono? E quanta insulina devo fare?

Una porzione di torta vegan all’acqua contiene 50,56gr di CHO. Per ottenere la quantità di insulina da fare è sufficiente dividire la quantità di CHO totali per il rapporto I/CHO.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.