Melanzane arrostite

Melanzane grigliate

Le melanzane arrostite sono un piatto semplice e veloce che non dovrebbe mai mancare. È un contorno versatile, da accompagnare ad un buon filetto di vitello oppure per condire un’insalata di grano saraceno o di farro. Sono un’alternativa vegana e vegetariana se usate per farcire un hamburger di legumi… Insomma, potete arrostite le melanzane e condirle a vostro piacimento, il risultato sarà senz’altro ottimo e salutare!

Ingredienti
per 2 persone
  • 3 melanzane
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale e menta q.b.
Procedimento
  1. Dopo aver lavato le melanzane, mondatele e tagliatele a fette dello spessore di circa mezzo centimetro nel senso della lunghezza.
  2. Mettete le fette in un colapasta, a strati, con un po’ di sale tra uno strato e l’altro, e lasciate riposare per un’ora finché non hanno perso l’acqua vegetale.
  3. Strizzate bene le fettine di melanzane, sciacquatele e asciugatele.
  4. Nel frattempo, fate scaldare una padella antiaderente dal fondo spesso sul fuoco medio-alto, poi adagiatevi le fettine di melanzana, separate tra loro.
  5. Dopo pochi minuti, controllate che la parte a contatto con la padella sia grigliata: giratele e terminate la cottura sull’altro lato.
  6. Nel frattempo preparate un’emulsione mescolando olio, aglio, menta e sale.
  7. Man mano che le melanzane sono cotte, adagiatele in una pirofila alternandole con il condimento. Lasciate insaporire per almeno mezz’ora prima di servire.
Tabelle nutrizionali
Diamo i numeri!

Ho preparato per voi una comoda tabella contenente i valori nutrizionali dei singoli ingredienti e del totale. I conti sono sia per 100gr di prodotto sia per porzione.
Cliccate sulla tabella per ingrandire l’immagine.

Valori nutritivi

Conteggio dei Carboidrati

per quelli che contano

Se vuoi saperne di più sul conteggio dei carboidrati (CHO), clicca qui.

Scopri in questo articolo le tre fasi per l’apprendimento del conteggio dei carboidrati e perché è utile nella gestione del diabete.

A questo punto, ti sarà d’aiuto leggere un esempio concreto sul conteggio dei carboidrati in modo da familiarizzare con i calcoli che seguono.

Per una porzione di alimento, quanti grammi di CHO ci sono? E quanta insulina devo fare?

Le mie melanzane arrostite contengono 9,92gr di CHO. Per ottenere la quantità di insulina da fare è sufficiente dividire la quantità di CHO totali per il rapporto I/CHO. Come notate, si tratta di ortaggi che hanno una quantità di CHO trascurabile tant’è che, se non mangio anche del pane o altri cibi contenenti carboidrati, non faccio insulina nè utilizzo il calcolatore di boli.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.