Torta con ricotta e gocce di cioccolato

Oggi ho deciso di rispolverare una vecchia ricetta; non ricordo esattamente quando ho preparato per la prima volta questa torta ma sono certa sia abbastanza vecchia poiché utilizzavo ancora il burro tra gli ingredienti!  😆 Non avevo una foto a portata di mano ma era nel mio fantastico quaderno dei “Fatti e rifatti” e, se una ricetta è qui, questo mi garantisce che fosse buona abbastanza da poterla rifare!

Ingredienti
tortiera con Ø di 22 cm
  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 250 gr di ricotta di mucca
  • 150 gr di farina 00
  • 50 gr di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 fialetta di aroma vaniglia
  • gocce di cioccolato (65 gr)
Procedimento
  1. Sciogliete il burro a bagnomaria e lasciate raffreddare.
  2. Con uno sbattitore elettrico, con fruste ben pulite, montate gli albumi a cui potete aggiungere un pizzico di sale. Ci vorranno diversi minuti, gli albumi devo essere gonfi e spumosi; mia madre mi ha insegnato che sono montati bene quando la forchetta resta dritta nella ciotola immergendola nel composto. Nel frattempo che continuate a cucinare, ponete la ciotola con gli albumi montati nel frigorifero.
  3. In un’altra ciotola, sbattete i tuorli con lo zucchero finchè il composto non sarà spumoso e ben amalgamato.
  4. Aggiungete anche il burro sciolto e la fialetta di aroma, poi anche la ricotta di mucca e continuate a sbattere per amalgamare tutti gli ingredienti. Consiglio di usare una ricotta fresca e non una di quelle in vendita nel banco frigorifero preconfezionata.
  5. Unite al composto la farina setacciata e il lievito, poco per volta, continuando a sbattere nel frattempo.
  6. Prima di ultimare aggiungendo gli albumi, accendete il forno statico a 170° per riscaldarlo. Versate gli albumi nel composto, mescolando con una spatola delicatamente e dal basso verso l’alto per non smontarli.
  7. Quando la crema sarà ben amalgamata e gonfia, aggiungete le gocce di cioccolato mescolando un’ultima volta. Ho pesato anche le gocce per darvi una quantità esatta e poter calcolare i valori nutrizionali della torta. Se non avete questa esigenza, regolatevi secondo i vostri gusti.
  8. Versate l’impasto in una tortiera inburrata e infarinata e cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per 30 minuti circa.
Tabelle nutrizionali
Diamo i numeri!

Ho preparato per voi una comoda tabella contenente i valori nutrizionali dei singoli ingredienti e del totale. I conti sono sia per 100gr di prodotto sia per porzione.
Cliccate sulla tabella per ingrandire l’immagine.

Tabelle nutrizionali

Conteggio dei Carboidrati

per quelli che contano

Se vuoi saperne di più sul conteggio dei carboidrati (CHO), clicca qui.

Scopri in questo articolo le tre fasi per l’apprendimento del conteggio dei carboidrati e perché è utile nella gestione del diabete.

A questo punto, ti sarà d’aiuto leggere un esempio concreto sul conteggio dei carboidrati in modo da familiarizzare con i calcoli che seguono.

Per una porzione di alimento, quanti grammi di CHO ci sono? E quanta insulina devo fare?

Una porzione di torta con ricotta e gocce di cioccolato contiene 23,66gr di CHO. Per ottenere la quantità di insulina da fare è sufficiente dividire la quantità di CHO totali per il rapporto I/CHO. 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.