Torta integrale al profumo di cannella e cardamomo

Torta integrale senza burro e senza uova al profumo di cannella e cardamomo

Quando ho pensato a questa ricetta avevo già in mente qualcosa di particolare ma non sapevo ancora in che modo. Avrei rivisto un gruppo di trekking dopo tanto tempo e volevo salutarli con un assaggio. Ovviamente, per i miei amici camminatori non avrei potuto cucinare nulla di pesante e cioccolatoso ma energetico sì: energia che viene dai grassi buoni come quelli delle nocciole e delle noci e tante fibre date dalla farina integrale. Ecco che è nata una torta integrale all’acqua #senzauova e #senzaburro in cui le spezie, insieme alla frutta secca, la fanno da padrone. Non solo la solita cannella ma anche il cardamomo, nuova spezia conosciuta al corso qualche mese fa.

Ero molto scettica del risultato, ho pensato “Anna stavolta hai esagerato, non piacerà a nessuno!” e invece ai miei amici è piaciuta tanto ed erano davvero entusiasti di conoscere la ricetta.  😀 

Ecco a voi la mia torta integrale all’acqua al profumo di cannella e cardamomo:

Ingredienti
TORTIERA CON Ø DI 20CM
  • 300 gr di farina integrale
  • 50 gr di nocciole tostate
  • 50 gr di noci
  • 130 gr di zucchero di canna
  • 250 ml di acqua
  • 40 ml di marsala
  • 100 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di cardamomo
  • 1/2 bustina di cremor tartaro (4 gr)
  • 1 pera
Procedimento
  1. Tostate le nocciole (se non le acquistate già tostate) e, insieme alle noci, frullatele fino a ridurle a farina.
  2. In una ciotola unite prima tutti gli ingredienti secchi: la farina ottenuta dalle nocciole e dalle noci, la farina integrale, la cannella, il cardamomo, lo zucchero di canna. Mescolate con una spatola per amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Unite a questi gli ingredienti liquidi: l’acqua, l’olio e il marsala. Potete usare uno sbattitore elettrico per mescolare tutto o continuare a mano con la spatola.
  4. Aggiungete anche il cremor tartaro. Per questo, leggete sulla confezione come utilizzarlo in quanto in commercio sono disponibili delle confezioni in cui il cremor tartaro è già addizionato al bicarbonato. Se il vostro è da “attivare” allora aggiungete anche 4gr di bicarbonato.
  5. Oleate e infarinate la tortiera, versate il composto e livellate bene. Disponete le fettine sottili di pera per decorare.
  6. Infornate in forno ventilato a 170° per 50 minuti circa. Se usate un forno statico allora la temperatura indicativamente è di 190°.
  7. Fate la prova stecchino prima di sfornare e accertatevi che la torta sia internamente cotta.
Tabelle nutrizionali
Diamo i numeri!

Ho preparato per voi una comoda tabella contenente i valori nutrizionali dei singoli ingredienti e del totale. I conti sono sia per 100gr di prodotto sia per porzione.
Cliccate sulla tabella per ingrandire l’immagine.

Valori nutrizionali

Conteggio dei Carboidrati

per quelli che contano

Se vuoi saperne di più sul conteggio dei carboidrati (CHO), clicca qui.

Scopri in questo articolo le tre fasi per l’apprendimento del conteggio dei carboidrati e perché è utile nella gestione del diabete.

A questo punto, ti sarà d’aiuto leggere un esempio concreto sul conteggio dei carboidrati in modo da familiarizzare con i calcoli che seguono.

Per una porzione di alimento, quanti grammi di CHO ci sono? E quanta insulina devo fare?

La vostra porzione di torta integrale all’acqua al profumo di cannella e cardamomo contiene 46,79gr di CHO. Per ottenere la quantità di insulina da fare è sufficiente dividire la quantità di CHO totali per il rapporto I/CHO. Occhio anche ai grassi!  😉

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.